L’avviso aree sovraesposte è un aiuto al quale non dovremmo mai rinunciare.

 

Le attuali reflex ci possono far risparmiare molto tempo se abbiamo l’accortezza di conoscerle e di sfruttarne le potenzialità.

Di default diverse fotocamere hanno questa opzione disabilita, abilitiamo quindi l’avviso  aree sovraesposte.

Fatto questo nel live view  le aree sovraesposte lampeggieranno.

Per ottenere una maggiore definizione dei dettagli nelle aree sovraesposte, impostiamo la compensazione

dell'esposizione o un tempo di scatto superiore e scattiamo nuovamente la foto.

In alternativa si può ricomporre l’immagine escludendo le aree sovraesposte.

Volendo possiamo abilitare anche l’istogramma ma così facendo lo spazio residuo per l’immagine rimane veramente esiguo a mio parere.

Possiamo comunque consultarlo sul monitor quando abbiamo dei dubbi.


Alcune versioni di Windows (Windows 7 e precedenti) non permettono la visualizzazione in anteprima dei file RAW fotografici.

 

 

Microsoft ci viene in soccorso, scaricando il Microsoft Camera Codec Pack si avrà il supporto per moltissimi formati utilizzati dalle case per i loro negativi digitali.

 

Cerchiamo l'ultimo Codec Pack disponibile su nostro motore di ricerca preferito.